torna alla lapide          

Albero Genealogico
Breast la tomba in terra francese
La Nave dove era imbarcato

Gatto Giuseppe di Bartolomeo e Cavanna Teresa marinaio capostiva C.E.R.M. distretto militare di Savona nato il 24 agosto 1880 a Spotorno. Militarizzato ed imbarcato sulla nave passeggeri “Re d'Italia”che nel 1918 per conto del governo Britannico rimpatriava truppe americane dall'Europa al Nord America.
Morto il 28 ottobre 1918 a Brest (Francia) probabilmente ferito durante una rapina trovato agonizzante alle ore 6,30 morto alle 15,30 .
Il nipote Ferrando Nicolino ci ha raccontato che suo nonno stava acquistando una casa e aveva già fatto il compromesso versando una caparra, e nostante le ricerche fatta dai famigliari non fu trovata la rimanente somma che doveva servire per l'atto conclusivo di acquisto, per cui si presume che avesse portato con se detta somma e questa sia stato il motivo della rapina subita.
Giuseppe Gatto si era sposato nel nel 1907 con Maria Rosso ed aveva avuto 2 figlie Teresa “Lina” e Luigia “Gina”