scrittori
Giuliano Cerutti
  libri  

Giuliano Cerutti nato il 26 Novembre 1925 a Spotorno, e qui residente, cultore di storia locale, ha scritto con Domenico Astengo "fogli d'almbun" sulla storia locale (1994)

Ha scriito inoltre :"PIO VII a Spotorno (1970)"; "Sogni di celluloide"(1996); "Lo sport a Spotorno" (1998); "Vacanze a Spotorno" (2002); "Spotorno in vela" (2004), storie di mare e di uomini; "Le Chiese di Spotorno" (2005) nella collana "Monumenti e Tesori d'Arte del Savonese" diretta da Carlo Varaldo;  "La Carità a Spotorno" (2005); "...partono i bastimenti per terre assai lontane..." (2007); "Penna e Calamaio" (2008); "Bombe e Pane Nero" I miei ricordi della seconda guerra mondiale a Spotorno (2010); "Pentagramma sul mare" Due secoli di musica a Spotorno (2012) oltre alle strenne "Voci sulla neve" (1995) sulla ritirata di Russia; "Echi di passi perduti" (2000), vecchie fotografie di Spotorno.

In Versione on line su questo sito: Il Dialetto Ligure "Zugà in scia parolla"; Guerre di confine tra Spotorno e Noli; Ricordi di casa mia in via Mazzini 24.

Alcuni suoi scritti sono apparsi sul settimanale savonese " Il Letimbro" e sulla rivista "Sabazia", Collabora con il giornale spotornese "Il sole". Vedi ELENCO PUBBLICAZIONI

Il 15 gennaio 2013 il Sindaco di Spotorno GianPaolo Calvi ha cosegnato a Giuliano Cerutti il premio "Gabbiano d'oro" Spotornese dell'anno 2013              motivazioni         locandina